Lucis Trust / Actività di Ser... / Buona Volontà M... / Il Ciclo di Con... / Ciclo - Ispirazione  

Ciclo - Ispirazione

L'ISPIRAZIONE PER IL CICLO DI CONFERENZE progettato proviene da "Esteriorizzazione della Gerarchia", di Alice Bailey. Le forze alleate avevano vinto la guerra mondiale e una potente attività di primo raggio – di volontà o proposito – stava entrando in azione. Il Cristo, in quanto Capo delle Forze della Luce, conferì agli Ashram dei Maestri di questo Raggio il potere di dare man forte a tutti i discepoli nei governi e nella politica affinché illuminassero le varie legislature nazionali. In caso di successo, il "Ciclo di Conferenze e di Convegni" iniziato dagli statisti del mondo, sarebbe stato portato sotto la guida diretta dei Membri della Camera del Consiglio di Shamballa che conoscono la Volontà di Dio. Da allora, sull'umanità vi sono stati due impatti diretti dell'energia di primo raggio, provenienti dal Centro dove la Volontà di Dio è conosciuta.

La Volontà Divina ora è diffusa nel mondo, abbatte modelli di pensiero egoistici e materialistici e provoca molta distruzione dove incontra resistenza. Simultaneamente è attivo anche l'aspetto sintetizzante della volontà, come testimoniano le migliaia di organizzazioni governative e umanitarie sorte in risposta al grido del bisogno umano. Inoltre, il numero delle conferenze è aumentato in modo sensazionale includendo non soltanto il campo politico, ma tutti i campi del pensiero umano da quello filosofico, psicologico ed economico a quello artistico, culturale, scientifico, religioso e così via. Queste conferenze non affrontano soltanto l'immediata crisi mondiale di povertà, ma si rivolgono anche alla crisi di visione cui è confrontata l'umanità promovendo un prospero futuro spirituale basato sulla condivisione, l'uguaglianza, la libertà e la responsabilità sociale e operando in tal senso.

Il potenziamento soggettivo di quest'opera con l'invocazione e la direzione della volontà è un servizio vitale che attualmente può essere reso e così è riassunto in un passaggio tratto da "Raggi e Iniziazioni": "È assolutamente essenziale che la volontà di bene sia sviluppata dai discepoli del mondo, affinché la buona volontà possa essere espressa da tutti gli strati della società umana. La volontà di bene dei conoscitori del mondo è il seme magnetico del futuro. La volontà di bene è l'aspetto Padre, mentre la buona volontà è l'aspetto Madre e dalla loro relazione potrà essere fondata la nuova civiltà, basata su linee spirituali sane, ma del tutto differenti... Due aspetti del lavoro spirituale dovranno essere alimentati nel futuro immediato, poiché da essi dipende la speranza di felicità e di pace mondiale di un avvenire più lontano. Si deve raggiungere il nuovo gruppo di servitori del mondo e sviluppare la volontà di bene nei suoi membri; simultaneamente si devono raggiungere le masse con il messaggio della buona volontà".

Students in the Arcane School have been working increasingly at the invocation of the Will aspect, particularly in relation to the three spiritual festivals and the annual school conferences. An extension of this work is now being implemented and an invitation is extended to all who are interested in participating in the Cycle of Conferences project.

Gli studentidella Scuola Arcanahanno lavoratosemprealla invocazionedell'aspettoVolontà, in particolare in relazionealle trefestespirituali ele conferenzeannualidella scuola.Un'estensione di questo lavor oè orain fase di attuazionee un invito è esteso atutti coloro che sonointeressati a partecipareal progetto de Il Ciclo di Conferenze.

Descrizione del lavoro

Questa iniziativa di servizio comprende l'invocazione di gruppo della volontà divina e il dirigerla sotto forma di volontà di bene sulla progettazione di una data conferenza, preparando così in anticipo la giusta atmosfera spirituale in cui potrà aver luogo. Con l'immaginazione il gruppo proietta un seme illuminato di "energia di volontà" e lo sviluppa in un pulsante centro del cuore che irradia la luce, l'amore e il potere della Grande Invocazione sull'evento e sui suoi partecipanti. Con la visualizzazione, questo nucleo di luce preparatorio può essere portato frequentemente nello sguardo fisso dell'occhio della mente e il suo fuoco interiore essere alimentato da idee risultanti dalla meditazione sull'argomento focalizzato dalla conferenza. Compiuto da molte persone in preparazione all’evento ciò crea correnti di "'energia di volontà" viva che si connettono alla forma pensiero, la sua luce interiore essendo insufflata nella fiamma di sintesi dallo sguardo fisso del gruppo. In tal modo si costruisce una grande e potente forma pensiero che esercita una forte influenza. Questo tipo di sguardo insistente soggettivo è un servizio dinamico che precede l'uso cosciente del terzo occhio aperto, l'Occhio di Shiva con il quale l'iniziato esperto opera nel servizio al Piano. Con l'immaginazione il gruppo proietta un seme illuminato di "energia di volontà" e lo sviluppa in un pulsante centro del cuore.

Lo schema di meditazione è semplice e può essere usato anche come un esercizio dinamico di visualizzazione; una volta memorizzato può essere richiamato alla mente ed energizzato in qualsiasi momento. La meditazione completa può essere fatta ogni volta che lo si ritenga opportuno, ma sarà di massimo beneficio sia prima che dopo un periodo di riflessione, ricerca o discussione sul tema della conferenza.È bene ricordare che una forma pensiero efficiente deve essere costruita a tutti i livelli di coscienza; queste attività forniscono un forte fondamento mentale che attrae le pertinenti energie astratte e intuitive necessarie a un lavoro efficace. Procura anche la necessaria densità di pensiero che, se accompagnata dal giusto desiderio, può esternare la forma pensiero a livelli eterici dove può effettuare un lavoro efficiente.

Esprimere i nostri pensieri per iscritto contribuisce a fondare una forma pensiero ai livelli eterici dove il suo potere è più che mai necessario. Perciò, chi volesse coinvolgersi ulteriormente invitato a sottoporre riflessioni e impressioni scritte. Alcune di esse potranno essere usate per compilare un commento da distribuire dopo l'evento prescelto. Prima della conferenza saranno messi in circolazione lo schema di meditazione e i pensieri preparatori su cui riflettere. Occasionali articoli, notizie recenti e riflessioni dei collaboratori potranno pure essere diffusi via e-mail.

Si presume che questo esperimento nel lavoro, nella coscienza e nella telepatia di gruppo crescerà organicamente e, se sarà così, si tenderà sempre di più ad affidarsi ai media elettronici, pur senza escludere chi non vi avesse accesso. Un aspetto sempre più importante del lavoro spirituale nella nuova era è di contribuire a sviluppare l'uso corretto della rete di comunicazioni rapide a fini spirituali. Le reti di comunicazione circoscrivono il globo – un potente simbolo delle linee di comunicazione eteriche alla base di ogni relazione ed evoluzione umana e planetaria. Grazie all'immediatezza della comunicazione elettronica, la mente di gruppo può essere collettivamente sincronizzata e intonata agli aspetti relativi alla questione in oggetto, promovendo la crescita di punti di risonanza intorno ai quali può svilupparsi la telepatia di gruppo.

Per le Unità di Servizio e per coloro che tengono riunioni di meditazione del plenilunio questo lavoro può diventare una naturale estensione delle normali attività di servizio. Nel periodo intorno al novilunio si potrebbero tenere occasionali riunioni per lo studio e la discussione sul tema della conferenza. Questo quando tradizionalmente lavoriamo per "dare man forte al nuovo gruppo di servitori del mondo" distribuendo poi le energie contattate durante l'interludio superiore del mese. Per tali riunioni la meditazione del Ciclo di Conferenze potrebbe essere fatta per cinque o dieci minuti all'inizio e quella del novilunio alla fine.

Tipo di conferenze sulle quali focalizzarsi

Il tipo di conferenze sulle quali focalizzarsi potrà variare; alcune saranno sponsorizzate dalle Nazioni Unite, altre da diversi Organismi non Governativi. Potranno essere scelte conferenze di corpi politici oppure di leader mondiali. Potranno essere politiche o culturali. Qualunque sia la natura dell'evento, è importante focalizzarsi sul processo di pensiero costruttivo e diversificato senza tentare di determinare risultati specifici. Mentre è vero che molte conferenze sono ben lontane dalle aspettative del pubblico, tuttavia esse forniscono una piattaforma affinché la voce e la visione del futuro raggiunga altri membri del nuovo gruppo di servitori del mondo e sezioni interessate della comunità mondiale. Ogni oratore illuminato aggiunge potenza al suono della visione congiunta, accelerando la forma pensiero creata verso il punto di precipitazione. Aggiungendo al processo il potere crescente dell'opinione pubblica illuminata, è più probabile che le conferenze possano produrre risultati esteriori costruttivi ed effettivi, sebbene sembri che impieghino molto tempo per manifestarsi. Non vi è dubbio che qualche partecipante continuerà a venir meno alle promesse e a ritrarsi dal suo impegno, ma la crescente insistenza dell'umanità finirà per superare queste ostruzioni.

Speriamo che questo servizio di gruppo susciti il vostro interesse quale mezzo per potenziare la tendenza verso la coscienza di gruppo. È anche un modo, per ciascuno di noi, di imparare qualcosa di più sui Problemi dell’Umanità nel mondo moderno e contribuire alla forma pensiero della loro soluzione. Nonostante i nuovi problemi cui tutti siamo confrontati, essi hanno tutti le medesime radici nel separativismo, nel materialismo, nel desiderio e nell'avidità che hanno afflitto l'umanità lungo i millenni. Per la sofferenza generata da questo orientamento errato, ora l'umanità si sta collettivamente voltando verso i regni spirituali della natura e tenta i primi passi sul sentiero di luce che conduce ad essi. L'attuale ciclo di conferenze offre l'opportunità di potenziare spiritualmente questo processo.

La volontà-di-bene dei conoscitori del mondo è il seme magnetico del futuro

Cicli Home page

Ritorna alla pagina Risorse