Toro

 

NOTA-CHIAVE: "Io vedo e quando l’occhio è aperto tutto è illuminato".


La Festa del Wesak, è la Festa del Buddha, l'intermediario spirituale tra il più alto centro spirituale, Shamballa, e la Gerarchia. Il Buddha è l'espressione della saggezza di Dio, l'incarnazione della luce e "l'indicatore del proposito divino".Questo Festival è fissato annualmente in relazione al plenilunio di maggio; è la grande celebrazione Orientale

Le Forze dell’Illuminazione  sono attive durante la Festa del Wesak. Queste Forze emanano dal cuore di Dio; esse provengono dalla  Divina comprensione e possono raggiungere e rafforzare coloro i quali amano e servono i propri simili. Questa energia trasmette il secondo principio della divinità, l’amore-saggezza, di cui il Buddha ed il Cristo sono le due espressioni più rappresentative. Le forze dell’illuminazione danno inizio al processo di educazione del nuovo mondo. I primi ad essere interessati dalla loro azione sono i grandi movimenti educativi, i vari luoghi di dibattito pubblico nel mondo ed i valori che possono essere divulgati attraverso i media. La stampa, gli editori della letteratura mondiale, gli oratori, gli scrittori,  i commentatori radio-televisivi, i giornalisti e gli operatori sociali sono tutti influenzati da queste forze che fluiscono nelle menti degli uomini. I loro effetti non sono ancora completamente visibili in ogni loro aspetto, ma questi movimenti e queste persone sono oggi i destinatari delle energie che portano illuminazione; poiché essi conoscono le nuove idee emergenti, possono di conseguenza canalizzare e dirigere queste energie per influenzare le masse degli uomini in ogni luogo. Maggiori informazioni sulla Festa del Wesak

Feste spirituali

Vi sono tre principali Feste spirituali che costituiscono il punto più alto del ciclo annuale. Esse sono la Festa della Pasqua (plenilunio in Ariete), la Festa del Wesak (plenilunio del Toro) e la Festa della Buona Volontà (plenilunio dei Gemelli). Maggiori informazioni