L’energia Segue Il Pensiero

Tutto è Energia

Sentiamo costantemente parlare della crisi di energia e della necessità di energia sostenibile. Dimentichiamo però che ogni cosa nel mondo è energia in manifestazione. Il termine energia deriva dal greco energos che significa attivo. Ogni cosa nel mondo fisico, inclusa ogni attività umana, è un risultato di questa vitale, dinamica qualità della vita.

Il Corpo Energetico o Eterico

L’intero universo manifesto – il cosmo, il sistema solare, gli esseri umani, i vari regni della natura – possiedono un corpo eterico. Sebbene questo sia sottile e intangibile e non possa essere visto ad occhio aperto, è tuttavia sostanziale e condiziona tutte le forme esteriori.

Mentre la scienza tradizionale rifiuta la nozione di un corpo eterico, in dati circoli scientifici c’è un impulso che suggerisce la realtà di qualche forma di un sottile campo di energia universale. Ciò è particolarmente notevole nella rete di scienziati che operano sulle idée di un universo elettrico, che esplora risonanze morfiche e coerenza quantistica.

Nel corso delle età gli insegnamenti della Saggezza affermano che viviamo in un oceano di energie e che noi stessi siamo un sistema finemente sintetizzato di forze vitali interagenti. Il nostro corpo di energia è parte integrante del corpo di energia del sistema solare. Nelle tradizioni esoteriche orientali e occidentali ci si riferisce spesso a questo corpo di energia come corpo eterico, con reti di centri, o chakra, e sottili tracciati di relazione. Attraverso questo mezzo ogni essere umano è connesso a ogni altra espressione della vita universale, divina.

La qualità e il punto focale del nostro pensiero condizionano le energie che fluiscono nel nostro corpo eterico e lo attraversano. Sviluppando queste qualità, ad esempio di una mente amorevole, e quando i nostri pensieri diventano più potenti, le vibrazioni che emettiamo nel mondo irradiano queste qualità con efficacia sempre crescente. Questo si rivolge ai gruppi che lavorano in meditazione con punti particolari di focalizzazione, proprio come fanno verso gli individui, in particolare quei gruppi che usano qualche forma di servizio di meditazione condivisa.

Esiste un Piano

Il mondo esteriore delle circostanze e degli eventi possono essere interpretati come il prodotto delle qualità dominanti che circolano attraverso il corpo eterico planetario in ogni particolare periodo della storia mondiale. Le idee che contengono i semi della cultura e civilizzazione – come quelle di benessere e interdipendenza che scorrono attraverso il corpo eterico e trasformano la vita ai nostri tempi – provengono dalla Mente Universale, la Mente di Dio, Esse portano le energie di un grande disegno o modello, un piano divino che opera in risposta alla mente dell’umanità che evolve. Nei periodi di trasformazione creativa i pensatori registrano queste idee vivificate e vi rispondono.

Tutti coloro che hanno sviluppato qualità della mente immaginativa e contemplativa – e questo può avvenire con la preghiera tradizionale o la meditazione, o con lo studio delle scienze e delle arti – sono in grado di raggiungere e registrare idee contenute nella Mente di Dio. In essi si risveglia un senso di future possibilità e il loro pensiero creativo genera energie che fluiscono attraverso il campo eterico, trasformando il clima del pensiero e rendendo possibili cambiamenti fondamentali nel mondo.

Ai nostri tempi, al sorgere di una nuova era vivificata dall’impulso della totalità, ci sono ben più persone che pensano con creatività e focalizzazione intuitiva di quanto sia mai avvenuto in qualsiasi altro periodo della storia. Esistono anche più campi di pensiero di gruppo concentrato di quanto sia mai stato prima.

Sebbene il modello divino sarà sempre qualcosa di misterioso per noi, la nostra convinzione più profonda è che la luce è infine destinata ad illuminare le nostre menti, l’amore a governare tutte le relazioni e anche che la volontà di Dio (la volontà di bene) guiderà sempre di più le nostre volontà umane. Tutti coloro che cercano veramente di amare e servire l’umanità e la Terra stanno cooperando a questo proposito finale. Coloro che comprendono il potere del pensiero hanno la possibilità di svolgere un particolare ruolo creativo.

Usare la Mente al Servizio del Piano

Il Cristo disse, “Come una persona che pensa nel suo cuore, così è lui”. Se i nostri pensieri vogliono essere magnetici e costruttivi, è essenziale che il cuore sia aperto al flusso dell’amore. Usando la meditazione , a qualche stadio il pensatore dovrebbe elevare la coscienza all’anima – la coscienza cristica o natura buddica in ciascuno di noi – e riflettere con l’immaginazione alla luce dell’anima, collegarla nel pensiero con le guide spirituali sul lato interiore della vita. Questo aiuta a costruire il ponte, o canale, fra la mente di Dio e le menti umane, attraverso le quali amore, luce e volontà di bene possono infondere energia alla coscienza umana.

Per tutti I pensatori è vitale rendersi conto che soggettivamente fanno parte del gruppo mondiale unificato, che crea un pozzo di pensiero al quale ciascuno contribuisce e al quale ciascuno più attingere. Molti sono i modi di riflettere su un soggetto per chiarirlo e svilupparlo, ma si dovrebbe fare uno forzo per penetrare oltre le apparenze, cercando il senso, il significato e le relazioni con altre idee o correnti di pensiero. Si dovrebbe guardare alle cause piuttosto che agli effetti. Pensare e riflettere in questo modo porta alla contemplazione, la porta all’ispirazione e illuminazione.

Lo scienziato che lavora in laboratorio per rivelare le leggi della natura è impegnato in una forma di meditazione. Pianificare con cura e comprensione per l’aiuto delle necessità è meditazione. Chiarire i concetti filosofici e la formulazione di principi filosofici è meditazione. Applicare il potere della mente ai problemi di governo e delle relazioni internazionali è meditazione. In tutti questi campi i temi saranno differenti, ma il processo è identico. Ovunque il motivo sia il benessere di tutti, ci si può aspettare che questo lavoro risponda agli impulsi del proposito divino

Il Pensiero di Gruppo

Con la meditazione e il pensiero concentrato un gruppo che opera congiuntamente può dirigere l’energia verso la creazione di una cultura più colma d’amore e illuminata. Ogni individuo, con il contenuto della sua meditazione, contribuisce al campo di gruppo.

La maggior parte dei contribuenti ai campi di pensiero di gruppo espandono continuamente la comprensione del loro sé e della natura della loro mente, riconoscendo che le illusioni e i veli che celano il Reale nella loro natura stessa vengono riecheggiati in tutta la famiglia umana. Con questa conoscenza in costante approfondimento del sé e di ciò che il Buddha definisce la natura della sofferenza, la comprensione del proposito di gruppo si chiarirà in parte sempre di più. Questa chiarificazione del proposito è importante, poiché per il gruppo uno dei primi ruoli di servizio mediante la meditazione è di mantenere il proposito del lavoro nella luce e di farlo con forza, chiarezza e perseveranza.

Triangoli e Altri Progetti

La rete di Triangoli è un esempio di lavoro di gruppo congiunto in modo chiaro e definito con il potere del pensiero per sostenere la creazione di un mondo più compassionevole. Tre persone decidono di lavorare insieme nel pensiero. Ogni giorno esse invocano luce e buona volontà visualizzando il loro triangolo inondato di queste energie. Tutti i triangoli sono collegati in una rete planetaria e nell’ampio campo della coscienza umana. Ogni triangolo invoca una cultura dell’anima e agisce da esempio vivente del principio che l’energia segue il pensiero.

I partecipanti al Progetto del Ciclo di Conferenze della Volontà Mondiale si focalizzano sulle conferenze globali selezionate nelle quali vengono prese in considerazione importanti questioni di sviluppo. Il gruppo cerca di infondere energia alla forma pensiero illuminata che i partecipanti alla conferenza stanno costruendo nelle loro discussioni e deliberazioni.

Ogni venerdì a mezzogiorno i partecipanti alla Meditazione di Gruppo della Buona Volontà si collegano nel pensiero per focalizzarsi sull’energia della buona volontà. Il gruppo agisce come canale attraverso il quale le energie possono fluire più abbondantemente dai livelli spirituali nei cuori e nelle menti di tutti.

Informazioni su questi progetti sono disponibili on line e tutti gli interessati al servizio con il potere del pensiero di gruppo sono invitati a partecipare.

www.triangles.org | www.lucistrust.org/cycle | www.worldgoodwill.org

 

La Grande Invocazione

Dal punto di Luce entro la Mente di Dio
Affluisca luce nelle menti degli uomini
Scenda Luce sulla Terra.

.

Dal punto di Amore entro il Cuore di Dio
Affluisca amore nei cuori degli uomini.
Possa il Cristo tornare sulla Terra.

.

Dal centro ove il Volere di Dio è conosciuto
Il proposito guidi i piccoli voleri degli uomini.
Il proposito che i Maestri conoscono e servono.

.

Dal centro che vien detto il genere umano
Si svolga il Piano di Amore e di Luce
E possa sbarrare la porta dietro cui il male risiede.

.

Che Luce, Amore e Potere ristabiliscano il Piano sulla Terra.

.

Versione adattata

 

Lucis Trust

keep in touch

World Goodwill in Social Media