Un Anno di Emergenza: Cogliamo l’Opportunità

Possiamo dire, senza esagerare, che l'anno scorso, il 2012, milioni di persone in tutto il mondo si sono fermati per una pausa di riflessione, di meditazione e di preghiera durante la settimana di Festa del Nuovo Gruppo di Servitori del Mondo, dal 21 al 28 dicembre. La cosa notevole, riguardo alla Settimana, è che hanno partecipato moltissime persone di diversa fede e formazione filosofica - in gran parte a seguito della risposta popolare ad una profezia Maya che sostiene che una nuova era sarebbe iniziata il 21 dicembre.

Dal punto di vista dei Triangoli, molti di noi avranno percepito come questo massiccio impegno in aspirazione ed invocazione da parte degli esseri umani abbia evocato una risposta altrettanto significativa dall'Anima, il Cristo nel cuore umano, e dai Grandi Ashram sul lato interiore, la comunione dei Santi, i Rishi , i Maestri e i Signori della compassione. Luce e buona volontà sono state dispensate, e sono fluite nella mente collettiva e nel cuore dell'umanità.

Alice Bailey scrive che i processi creativi del nuovo gruppo di servitori del mondo procedono a ritmo ciclico. Nel ciclo di tre anni, un anno di crisi è seguito da un anno di tensione che viene poi seguito da un anno di emergenza o di impatto sul pensiero umano. Lo stesso ciclo opera su una scala più ampia per un periodo di nove anni (tre anni di crisi, e così via) e poi su una scala di tempo ancora più ampia di oltre 27 anni (nove anni di crisi, ecc.)

L'anno 2013, sulla scia dell’emanazione di energie illuminate durante la settimana di Festa del 2012, è speciale perché, dalla festa del Wesak il 25 aprile, tutti e tre i cicli (3, 9 e 27) saranno nella stessa fase (emersione e impatto sulla coscienza pubblica). L'ultima volta che questo è successo è stato nel 2000, quando tutti e tre i cicli erano in fase di tensione.

Come una mente di gruppo, e come una rete di impulsi triangolari di invocazione per le forze della luce e della buona volontà, noi, insieme, possiamo svolgere un ruolo importante in questo anno di emergenza. Possiamo farlo esercitando la nostra immaginazione, riflettendo su che cosa potrebbe significare per la luce e la buona volontà avere un potente impatto sul pensiero popolare. Abbiamo l'opportunità di costruire uno spirito di aspettativa: l’aspettativa che l'opinione pubblica diventi più inclusiva e più animata da una volontà di condivisione e di cooperazione. Cerchiamo di cogliere l'opportunità!

Ogni volta che ci colleghiamo con i nostri partner del Triangolo, prima di usare la Grande Invocazione, possiamo immaginare tutte le luminose energie del divino che affluivano durante la settimana del festa, penetrando direttamente nelle menti e nei cuori di miliardi di esseri umani nostri simili. Aspettatevi che questo impatto sulla coscienza sia messo in evidenza nei sondaggi di opinione pubblica di tutto il mondo, segnalando un marcato aumento di atteggiamenti saggi e compassionevoli verso temi di attualità come il cambiamento climatico, lo sviluppo sostenibile e l'economia della condivisione.

  • Video di Presentazione

    Triangoli

    Prodotto a settembre 2015, questo video introduce la pratica del servizio di meditazione dei Triangoli e include interviste con i praticanti di Triangoli. 11:47.

    Visualizza Archivi